sabato 28 aprile 2012

Il cerchio delle donne: rituale di un mattino di primavera

Un giorno, anzi una notte, percorrendo le meravigliose strade della blogosfera mi sono imbattuta in un invito irresistibile, che iniziava così:

"Care amiche, care lettrici,
questo è un invito,
è una mano tesa,
ci siete?
Uniamoci...

Che dalle nostre energie possa prendere vita un cerchio di donne.
Nel cerchio, tutti i punti contribuiscono a creare ed alimentare la forza che si semina al centro."
Di cerchi di donne significativi è costellato il mio universo personale da qualche anno. Cerchi di amiche che ho incontrato strada facendo, cerchi di meravigliosi esseri umani, non necessariamente "reali" - ah quanto sarebbe bello abitare vicino ad alcune amiche care! sarebbe tutto più semplice... - ma più spesso virtuali - grazie caro web! - quindi ho sentito molto mio questo invito e lo raccolgo volentieri.


Oggi il cerchio vuole celebrare la nostra essenza. Scrive Ylenia:

Il nuovo invito alla meditazione che proponiamo alle sorelle del Cerchio è un'esortazione a scavarci dentro, far ricadere gli occhi e l'attenzione, la cura e l'amore dentro di noi, per prendere coscienza dei tesori che custodiamo.

e ci propone come spunto le parole di una poetessa indiana, che, ci dice, scriveva e vagabondava libera da ogni condizionamento, premessa che mi ha colpita e contiene un augurio di consapevolezza e libertà meraviglioso che voglio condividere con voi.

Queste parole e questa iniziativa arrivano al momento giusto - se mi leggete abitualmente vi sarà chiaro - sto cercando di ritrovare un piccolo spazio per me, piccolo ma significativo.

Così questa mattina, appena sveglia, mi sono concessa preziosi minuti per fare una doccia con calma, sola (chi ha figli piccoli capirà meglio), e dopo addirittura (!) cospargermi il corpo di un olio profumato con alcune essenze tra le mie preferite, la nota principale era di cannella, che ora mi accompagnano e mi danno una avvolgente sensazione di benessere e poi sono uscita sul terrazzo, che fortunatamente guarda anche a est e ho eseguito una variante personalizzata del Sūryanamaskāraसूर्यनमस्कार avvolta da raggi caldi e accompagnata dal canto melodioso degli uccellini.




Ho voluto dedicare più tempo ad alcuni movimenti che il mio corpo richiedeva, , trascurato - troppo! - colpevolmente, ne ho ascoltatogli scricchiolii, ne ho sentito le tensioni, ho accolto il suo bisogno di attenzioni.

La luce del mattino in questa stagione è meravigliosa, ho lasciato che i miei occhi si riempissero  dei colori delle foglie colpite dai raggi dal sole e che i pensieri vagassero liberi.







Forse varrebbe la pena svegliarsi ogni giorno mezz'ora prima o rinunciare a fare qualcosa altro nel tempo in cui la casa dorme ancora per riguadagnare questi attimi così rigeneranti.







5 commenti:

  1. Cara Cì, che meraviglia il saluto al sole sulla terrazza fiorita che pian piano si inonda di sole!
    Anche io, nel tempo, ho imparato a prendermi la mia mezzora di relax mattutino, perché ho capito che non rinuncio a niente, anzi "guadagno".

    RispondiElimina
  2. questo è davvero un bel regalo per il cerchio! io vorrei tanto poter praticare al mattino, ma appena mi alzo dal letto mio figlio si sveglia e me lo ritrovo che gattona dietro di me come un ombra qualsiasi cosa faccia. ho imparato a fare il mio yoga con lui, ma non è proprio la stessa cosa! grazie di aver accolto il nostro invito e... nei prossimi giorni scriverò un post dedicato all'argomento alla fine del quale comparirà il link al tuo, insieme a quelli delle altre partecipanti. ti auguro che il tuo diventi un rituale da ripetere ancora e ancora...sembra così adatto ad iniziare la giornata!

    RispondiElimina
  3. Che bel post ci...che energia emana..un abbraccione.

    RispondiElimina
  4. Bellissimo, ispirante cerchio. Un abbraccio a tutti i puntini

    RispondiElimina
  5. Grazie a tutte ! :)
    Purtroppo la pioggia mi ha impedito di bissare, ma mi rifarò-

    Robin hai ragione è un guadagno

    Ylenia cara, mia figlia ha 4 anni!!! e inzio a poter avere un tempo tutto mio solo ora: tempo al tempo, vedrai che presto potrai goderti il mattino e magari tornare nel letto per augurare buon giorno al cucciolo. :)

    ciao!

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento, le tue impressioni per me sono preziose :-)
Commenti anonimi momentaneamente sospesi causa spam. Per i commenti ai post più datati c'è la moderazione.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...