giovedì 27 giugno 2013

Gite, innesti, parco giochi, imparare viaggiando

Post rubatissimo in giorni pieni pieni.
Concentro più temi, e lascio parlare le immagini.

Vi porto a visitare il parco di Villa Cusani Confalonieri, a Carate in Brianza: a volte è piacevole fare i turisti vicino a casa.






Vicino ad uno degli ingressi c'è un piccolo museo dei vigili del fuoco, totalmente visibile dall'esterno perchè a vetrate, con vecchi modelli di autopompe. Mia figlia si è molto stupida delle dimensioni ridotte dei mezzi ed è stata occasione per spiegarle che nel tempo ci siamo tutti alzati e la tecnologia è molto cambiata. Si imparano sempre molte tante cose viaggiando, anche inaspettatamente, a volte basta fare pochi kilometri per scoprire tesori dimenticati, avere occasioni per condividere informazioni o suscitare curiosità nei più piccoli.




La Villa pare in perfette condizioni ed ospita in una piccola ala laterale la biblioteca civica.




Quello che però ha motivato la mia visita, dopo un racconto di mia madre, è davanti a questa costruzione: un labirinto.




Abbiamo pensato fosse incredibilmente affascinaante perdersi tra siepi ad altezza metro (e venti abbondante, visto che ha piovuto molto e le siepi sono cresciute ribelli) per una cinquenne.




Ed ho approfittato per "innestare" ;)




Ho disegnato mentre eSSe era al parco giochi che vedrete tra poco dei soggetti sorridenti assicurati nel loro seggiolino auto, con le cinture ben evidenziate :) per dare il mio piccolo contributo a "Noi viaggiamo sicuri", campagna di sensibilizzazione alla sicurezza in viaggio dei più piccoli.




Paradossalmente, avendo speso tante energie e parole per Appuntamenti CreAttivi, non ero ancora riuscita a partecipare con il mio blog personale, era tempo di rimediare! Per chi ne sentisse parlare ora per la prima volta, tutte le informazioni sono a questo link.




Proseguendoo la nostra passeggiata nel parco




abbiamo raggiunto l'area attrezzata per i più piccoli, che mi è piaciuta perchè anche se raccolta mi è parsa ben strutturata e ben tenuta, perfetta per una sosta per piccoli viaggiatori.

C'è uno scivolo adatto ai bimbi di età diverse, accanto ci sono giocattoli a molle, un paio di altalene, una con protezioni, e una per grandi, una casetta in legno e alcune panchine.
Sotto i giochi c'è una pavimentazione in gomma per attutire eventuali cadute. Mi è parso ben conservato e manutenzionato probabilmente di frequente.



Questa ultima foto è in particolare dedicata all'iniziativa di Mary, Playgorund around the corner

Amando già il tema, pero di riuscire a contribuire nuovamente! :)

Questo post partecipa a:

"Noi viaggiamo sicuri"




Impariamo viaggiando

 


Playgorund around the corner







6 commenti:

  1. Tante inizative, tutte belle e importanti!
    Piace anche a me fare la turista del mio territorio, solo che fatico a trascinarci l'orsetto di casa, ma prima o poi lo coinvolgo in un innesto ... forse però mi sgriderebbe perchè non si lasciano cose in giro :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rassicuralo: non è cartaccia ma un prezioso semino, e se piove, complici le piccole dimensioni, si deteriora in fretta rispettando l'ambiente... :)
      ciao cari!

      Elimina
  2. Grazie della partecipazione!!!!

    RispondiElimina
  3. Fare i turisti dietro casa è impagabile. E perdersi nei labirinti è qualcosa che piace sempre anche agli adulti, oltre che ai bambini!

    RispondiElimina
  4. Grazie a tutti!
    @Palmy: te l'avevo promesso... ;)
    @'povna: hai ragione! :)

    RispondiElimina


Grazie per il tuo commento, le tue impressioni per me sono preziose :-)
È attiva la moderazione.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...