lunedì 16 dicembre 2013

Gelato e sorbetto alla zucca

Se penso a tutto il freddo che ho preso ieri, per diversi motivi, mi vengono i brividi a pensare ad un gelato, ma oggi c'è il sole, mancano pochi giorni a Natale e qualche ricettina particolare può sempre tornar utile, e ancor meno alla chiusura di un concorso che chiedeva di elaborare ricette dolci con la zucca per cui ecco a voi il mio gelato alla zucca in due versioni: un gelato con zucca cotta e latte vegetale, e un sorbetto crudista, entrambi delicatamente speziati.



Partiamo dal sorbetto (nelle foto)


Ingredienti:
400 grammi di zucca mantovana bio sbucciata;
una carota bio;
un caco vaniglia;
due mandarini;
due cucchiai di uvette;
due o tre datteri o un cucchiaio di concentrato (facoltativo, se il caco è ben maturo non serve);
una presa di canella, una punta di vaniglia Bourbon, un po' di anice stellato grattuggiato.
 
Lavare e sbucciare tutta la frutta e la verdura e ridurre in crema con un piccolo robot da cucina, aggiungere le spezie e passare nella sorbettiera per una ventina di minuti: è delizioso!!! :)

Ho voluto provare anche un gelato:

Ingredienti:
400 grammi di zucca butternut;
una carota;
una mela golden;
100 grammi di latte di riso, autoprodotto* (ca. 15 grammi di riso e acqua);
100 grammi di concentrato di datterobio (solo datteri 100%);
una presa di canella, mezzo cucchiaino raso di vaniglia Bourbon.
 
Stufate la zucca insieme alla carota dopo aver tagliato a pezzi piccoli entrambe. Riducetele in crema con un frullatore ad immersione e amalgamatela con il *latte di riso autoprodotto frullando bene mezzo pugno di riso integrale stracotto in abbondante acqua. La proporzione che uso normalmente per il latte di riso autoprodotto è di 1:10, in questo caso teniamola un po' più densa, gli amidi aiuteranno ad addensare il gelato. Aggiungete ed amalgamate anche la mela, grattuggiata, il concentrato di dattero, le spezie. Passate nella sorbettiera / gelatiera la crema ottenuta.

A completare il nostro dolce una cialda su adagiare alcune palline di gelato.

Ingredienti:
100 grammi di mandorle;
un cucchiaio di concentrato di dattero bio (solo datteri 100%);
una presa di cannella e un po' di anice stellato grattuggiato.

Si prepara con mandorle tritate grossolanamente con un piccolo robot da cucina e un po' di concentrato di dattero: si dovrà ottenere una pasta facilmente modellabile, che andrà poi stesa, e messa in forma. Per ottenere delle "ciotoline" basterà rivestire una piccola ciotolina vera (di materiale che non tema il freddo) con uno strato sottile di pasta di mandorle e datteri e passarla in freezer per un paio di ore, con questa tecnica otterrete strati più sottili e forme più regolari. Se invece siete di fretta potrete rivestire con un po' di carta forno una tazza tonda da tè, o ciotolina cinese, dopo averci stesa un po' di pasta di mandorle e datteri un po' più spessa (3 o 4 mm) e modellare con le mani fino ad ottenere il risultato voluto.


Sono in realtà partita dal gelato, facendo le prime prove nella settimana di Halloween, ripensando a quello che avevo gustato in USA, poi però leggendo una delle ricette di questo contest mi è venuta voglia di provare con la zucca cruda ed è nata la versione sorbetto, che mi è piaciuta decisamente di più.

Troppo freddo per un gelato o un sorbetto?
Usate la ricetta del sorbetto per farvi un bel frullato!

Un'idea per i pranzi e le cene delle feste potrebbe esser proporre un sorbetto di questo tipo in un bicchiere da liquore, il colore e le spezie sono sicuramente natalizi.

Ora ve lo posso dire: quando ho pubblicato questo post, stavo preparando questa ricetta e mi sono innamorata della zucca cruda...



Buon lunedì!

Con questa ricetta partecipo:

al contest di Cesca per la sezione dolci 




Edit: con immenso piacere scopro di aver vinto!!! :)
Che felicità!
A maggior ragione per la motivazione.
Curiosi?
Andate a leggerla da Cesca e soprattutto a scaricare la sua bellissima raccolta!
GRAZIE!!!

La mia ricetta salata era questa :)


- alla raccolta della Cucina della Capra, 100% vegetal monday una bellissima iniziativa che suggerisce a tutti gli onnivori di provare a cucinare un giorno alla settimana 100% vegetale per il benessere del nostro corpo e del nostro pianeta.







Visitate il blog della Cucina della Capra e scoprite come declinare il vostro menù in modo leggero, etico, salutare!


- a Share your link di Laura


paroladilaura share your link

14 commenti:

  1. La zucca cruda? Questa proprio mi giunge nuova! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. prova, ne verrai conquistata! :)

      Elimina
  2. Ottimo gelato! Lo dico da un po' che dovrei procurarmi una gelatiera...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti direi di prenderla, una piccolina va benissimo (la mia è tecnicamente una sorbettiera da pochi litri presa con poche decine di euro in offerta e il suo cestello sta comodamente in freezer) perchè effettivamente è molto comoda, è un piccolo lusso piacevolissimo potersi fare il gelato con meno lavoro :)

      Elimina
  3. sei una riserva di idee e la zucca alla mia famiglia piace molto e finora abbiamo provato ricette per antipasti, primi e dolci....ora abbiamo pure il dessert!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Se vai sulla pagina di 'Cesca vedrai quante ricette strepitose! :)
      Qui da me c'è uno speciale zucca, ho scritto il post in fretta dopo lo linko. :)

      Elimina
  4. Donna!!!! Ma che fantasia :D davvero onorata di poter rimpolpare la sezione dolci con queste tue ricette originalissime ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Cesca! :) è stato un piacere partecipare, e le ricette che sono arrivate sono tutte bellissime! :)

      Elimina
    2. Fortuna che ho pensato di non far da giuria...impazzirei ;)

      Elimina
  5. Effettivamente pensare al gelato adesso...brrrr....
    Ma penso che ci provo, anche per avere la scusa di assaggiare la cialda ^_^ !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ;)
      Guarda quel tipo di cialda è molto buona, vedrai che ti verranno tante idee per usarla :) Guarda p.e. http://ilmondodici.blogspot.it/search/label/pasticcini :)

      Elimina
  6. non devi essere sorpresa dalla vittoria!è spettacolare la tua ricetta, e mi aveva colpito sin da subito.infatti voglio rifarla al più presto.
    complimenti.vittoria meritata a mio modesto parere.
    buona giornata
    valentina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Valentina, sei molto gentile.
      Le tue ricette sono sempre curatissime e ricercate per cui il tuo complimento è doppiamente apprezzato :)
      Sono proprio contenta di questo riconoscimento, proprio perchè la "concorrenza" ;) era di altissimo livello! E come ha detto Cesca sarei stata in grandissima difficoltà a scegliere...

      Elimina


Grazie per il tuo commento, le tue impressioni per me sono preziose :-)
È attiva la moderazione.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...