sabato 5 maggio 2012

Cena romantica a tre (last minute)

Cari lettori, visto che ormai sapete tutto ;) mentre il salutista marito corre e la cucciola lasciamola dormire un po'.... voglio mostrarvi la cena di ieri sera, organizzata all'ultimo minuto perchè in realtà volevamo uscire, ma poi un po' io ho avuto una brutta giornata di emicrania, un po' lui è tornato tardi e abbiamo anche dovuto fare una commissione imprevista, un po' la piccola era stanca morta! Quindi, letteralmente attingendo a quanto avevo in casa e sul balcone (oh yes! e ne vado davvero fiera ;-) ) e a una spesa minima fatta in 10 minuti 10 nel piccolo market sotto casa ho arrangiato:

Farrotto di Composita, fave, zucchine, petali di rosa (vedi link)


Insalatina cruda di zucchine, olive, pinoli, capperi


Gelato di soia con fragole e fiori di ananas (vedi link)


Frutta... (foto orgogliosamente scattata da eSSe, complimenti per la mano fermissima!)


In realtà l'insalata di zucchine crude, di cui devo ringraziare Michela per avermi ricordato quandto è buona (sono uscita apposta a prendere le zucchinette fresche!) è stata il nostro antipasto, non c'è stato un secondo ma un semplicissimo contorno che non ho fotografato (beh, mica ho passato la cena a fare un reportage ;)),  in verità riciclato da un pasto precedente (semplicissimi spinaci lessi conditi con un po' di limone e paprika e "arrotolati" sul piatto come un nido), perché il senso di questo post è che anche all'ultimo minuto e con un po' di fantasia qualcosa di buono e presentato con attenzione risolve una cena improvvisata. Per il primo piatto devo ringraziare la cuoca Annarchica, che ho la fortuna di avere tra i miei contatti, Annalisa mi ha aiutata a capire cosa fosse una meravigliosa e invitante erba che spontaneamente mi era cresciuta in un vaso e soprattutto mi ha confermato fosse commestibile, il resto l'ha fatto la voglia di sperimentare e provare gusti nuovi.
L'ananas è un frutto che ci concediamo poco perchè viene da lontano, ma ogni tanto sì, perchè a me fa impazzire! Il dolce è stato improvvisato lì per lì, perchè non avevamo nemmeno le forze per andare in gelateria...
Sono fiera di mio marito che è partito dai gusti di una cucina davvero tradizionalista e si è ben adattato ai miei esperimenti vegan, e ieri mi ha detto che aveva mangiato bene. Grazie! :-)

Seguiranno le ricette!
Buon sabato mattina!

7 commenti:

  1. Anche io mi sento sempre felice quando improvviso al volo e in modo bello una cena. Il farrotto di composita mi stuzzica assai!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. CìMay 5, 2012 06:37 AM

      A me piace molto improvvisare, lo trovo un esercizio realmente svuotacervello e molto rilassante.
      Sul farrotto (e non solo) ci sarà un lungo post ;) a breve, qui piove, purtroppo, quindi conto di aver tempo di scriverlo nel week end...
      ciao!

      Elimina
  2. Wow! Complimenti anche per la presentazione scenografica. I tuoi piatti sono sempre molto curati anche dal punto di vista estetico.
    Meravigliosi i petali di rosa a forma di cuore e le rose d'ananas.
    Ancora buon anniversario!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Michela, il lato visivo della cucina è quello che mi intriga di più :-) ciao!

      Elimina
    2. ps: i petali li ha raccolti eSSe, sono un dono di Madre Natura, noi li abbiamo solo utilizzati ;)

      Elimina
  3. low calories ma big taste! Belle foto!

    RispondiElimina
  4. Grazie!
    oggi ho concluso con l'ultima ricetta, trovate tutti i link sotto i titoli. A presto!

    RispondiElimina


Grazie per il tuo commento, le tue impressioni per me sono preziose :-)
È attiva la moderazione.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...