martedì 8 maggio 2012

Insalatina cruda di verdure di stagione con zucchine

Concludo con il post di oggi la presentazione delle ricette di questa cena :)
Oggi sono di super fretta, e vi parlo di un piatto che si prepara nel tempo di pensarlo o poco più:
Insalatina cruda di zucchine, olive, pinoli, capperi 



Ingredienti (dosi per una persona, da moltiplicare secondo il numero di commensali)
1 zucchina freschissima, dura e piccola (almeno, per farne una piccola insalata di antipasto);
una decina di olive taggiasche;
un cucchiaino di pinoli;
un cucchiaino di capperi sotto aceto;
almeno 5 foglie di basilico grandi da spezzare a mano;
olio EVO (EVO è la siglia per extra vergine di oliva) QB;
succo di limone o aceto di mele, a scelta;
poco sale se ne sentite la necessità

Affettare le zucchine il più sottilmente che vi riesca (io uso una mandolina ma se non l'avete va bene lo sbuccia patate, occhio alle dita!), mettere a marinare per pochi minuti (mentre magari apparecchiate) in una terrina con gli altri ingredienti.

Servire, mangiare assaporando i profumi e il gusto croccante :)

Leggera, fresca, delicata e semplice. Cosa volere di più?


Un insalatona leggera?
Ok: aggiungete finocchio tagliato, sempre con la mandolina, se ne trovate ancora cavolo cappuccio bianco, sempre affettato finissimamamente, e magari qualche mandorla intera o affettata. Aumentate proporzionalmente alla quota di verdure il condimento e i suoi componenti. Con il succo di limone è più delicato il gusto, con l'aceto di mele più deciso. Aggiungete anche un po' di pistacchi.
Questo insieme crudo è molto salutare e saporito, ne sarete appagati e il vostro corpo potrà assorbire tutti i preziosi sali e vitamine degli ingredienti.


La volete proteica?
Aggiungete dei ceci o fagioli cannellini lessati! Restano la quota cruda dell'insalata, è ancora un buon compromesso.

Piatto completo?
Mangiateci assieme una bella fetta di pane integrale con i semi...

Un'alternativa?
Andate da Michela!

Buon appetito!

7 commenti:

  1. la faccio! la eleggo ricetta abituale!

    RispondiElimina
  2. Grazie! solo a leggere gli ingredienti mi viene l'acquolina in bocca!

    ciaoooooo :-)

    RispondiElimina
  3. Ho una zucchina in frigo, zero voglia di perdere tempo dietro ai fornelli e adesso arriva questa ricetta... perfetto!!!! Mi sa che aggiungerò un po' di olio di tartufo perchè a mio parere assieme alle zucchine e ai pinoli è alimento degno degli dei :)

    RispondiElimina
  4. Ma che buono ! Te lo copierò, sappilo !!
    Ciao da Londra,
    Dancer :)

    RispondiElimina
  5. Grazie! :)
    Mi fa molto piacere che l'insalatina raw vi sia piaciuta!
    A presto!

    RispondiElimina
  6. Mi piace molto la seconda versione, le zucchine quì ancora non sono arrivate e le piantine nell'orto stanno spuntando adesso, ma comunque molto sfiziose e leggere ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se avessi un orto farei crescere le zucchette di Albenga, che in questa insalata sono il top! :)
      Mi devo fidare dei rivenditori, ora qui son indicate di provenienza italiana e di stagione, per tutto l'inverno non le ho prese, ma ora sono davvero diverse: piccole, dure, insomma sembrano fresche d'orto davvero....

      Elimina


Grazie per il tuo commento, le tue impressioni per me sono preziose :-)
È attiva la moderazione.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...