mercoledì 28 dicembre 2011

Savona e il suo porto

...manca un solo quartiere all'appello, tra i più famosi.
Con un pensiero solidale agli abitanti della vicina Vado Ligure, chiudo il mio reportage savonese, dopo la tappa di ieri a testa in su, mostrandovi il porto, di cui vi avevo già accennato qui.



Nel porto, rinato dopo interventi controversi ma che sicuramente l'hanno valorizzato, è  bello perdersi, almeno per il turista. Ci si arriva da un bellissimo ponte levatoio in legno (che eSSe adora e a me fa un po' venire le vertigini perchè altissimo)


e si arriva in un quartiere dove antico e contemporaneo coesistono, questa per esempio, è la vecchia area della lavanderia pubblica, ben conservata tra palazzi di inizio secolo e grattacieli ultramoderni.



D'estate è un brulicare di gente che cena nei locali, o ascolta qualche concerto. So che quando sbarcano le grandi navi da crociera c'è un grande andirivieni - e anche qualche protesta perchè in genere la domenica in centro è tutto chiuso, ma si sa, i liguri son fatti a modo loro -.

E' lontano il tempo in cui si potevano osservare, almeno coi miei occhi di bambina, vecchie navi russe abbandonate (e che ci facevano lì? nessuno ha mai saputo spiegarmelo...). Ora è tutto ordinato, nuovo, lustro. 

Per un po' a me è parso un quartiere fantasma: svettavano due grandi torri, non si è mai capito bene se abitate o meno, se adibite ad uffici o... ? Salvo pochi balconi "vissuti" (adoro vedere la bicicletta sul balcone, è una cosa che ho imparato a notare a Nizza in Costa Azzurra), tutto sembrava sempre sigillato e tristemente disabitato. E poi è arrivato lui, questa nuova costruzione, fatta di tanti appartamenti, e questi sì, incredibilmente e improvvisamente pronti e in gran parte popolati. E' spesso così: non frequenti qualche mese una città e cambia tutto!




Le torri sono ancora quasi sempre spente ma in molti di questi balconi era un brillare di decorazioni natalizie.

Dal porto, soprattutto, si gode della più bella vista della città.
Eccola per salutarvi e augurarvi una buona serata.


Vi ricordo, nel caso non si fosse capito ;-) che




3 commenti:

  1. Leggo, ammiro le tue foto e... aspetto la primavera per programmare qualche gita ;)

    RispondiElimina
  2. ciao sono passata ad augurare buone feste

    RispondiElimina
  3. Ciao ragazze, grazie della visita. Tra poco on line una nuova puntata ligure... ciao!

    RispondiElimina


Grazie per il tuo commento, le tue impressioni per me sono preziose :-)
È attiva la moderazione.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...