lunedì 11 marzo 2013

Hummus ai carciofi

Nel week end al mare avevo fatto scorta di carciofi spinosi,verdura invernale che ci accompagnerà ancora per un po' e che personalmente adoro. Oggi e nei prossimi giorni vi proporrò una serie di ricette che li vedono abbinati ai protagonisti del mese di Salutiamoci, i ceci, il mio legume preferito insieme alle lenticchie, e vi mostrerò che l'accoppiata è vincente e permette splendide ricette.

Partiamo dall'antipasto e da qualcosa di molto molto semplice ma delizioso, un cremoso hummus ai carciofi, decisamente versatile, che nella sua declinazione più immediata di adagia su crostoni di pane casereccio e si offre all'ora dell'aperitivo, per esempio così:







Ingredienti:

200 gr di ceci lessati precedentemente (preferibilmente con alga kombu);
1 cucchiaino di salsa Tahin (burro di semi di sesamo, io uso indifferentemente la chiara, più delicata, e la scura);
4 gambi di carciofi stufati, oppure un cuore molto fresco;
il succo spremuto al momento e filtrato di un limone;
olio EVO, QB;
una punta di spicchio di aglio (che per una versione più leggera si può omettere);
spezie: maggiorana, erba cipollina, zenzero fresco o secco, curcuma, coriandolo, cumino;
sale integrale.


Come si prepara.

Stufare velocemente i gambi di carciofo, che nel mio caso sono avanzo di altre ricette che vedrete presto, tagliati a rondelle sottili insieme a un velo di cipolla, un filo di olio, pochissimo sale e l'aggiunta di maggiorana alla fine.
Unire ai carciofi, i ceci lessati, il succo di limone, un cucchiaino di salsa tahin, un filo d'olio EVO, la punta di aglio, un'abbonddi ante dose di maggiorana ed erba cipollina, un po' di zenzero fresco (o secco) grattuggiato al momnto, e un punta delle altre spezie: coriandolo, cumino, curcuma emulsionare il tutto con l'aiuto di un frullatore ad immersione.

L'hummus è già pronto!
Per una versione più delicata eliminate l'aglio, e/o non aggiungete coriandolo, cumino e curcuma.

In alternativa ai gambi di carciofo stufato si può usare il cuore crudo tagliato a fettine sottilissime e poi sminuzzato, il risultato è diverso e interessante, vi consiglio entrambe le versioni.

Con questa ricetta partecipo alla raccolta della Cucina della Capra, 100% vegetal monday una bellissima iniziativa che suggerisce a tutti gli onnivori di provare a cucinare un giorno alla settimana 100% vegetale. Ci spiega la padrona di casa:

Sicuramente tutti conoscete l’iniziativa “Meat free Monday” lanciata qualche anno fa da Paul McCartney e dalle sue figlie, che hanno raccolto e proposto in Europa l’iniziativa statunitense “Meatless Monday” In poche parole si tratta di rinunciare per un giorno alla settimana ai pasti a base di carne, in modo da alleggerire l’impatto che questo tipo di alimento e la sua produzione hanno sulla salute, sull’ambiente e sugli animali. L’iniziativa è davvero bellissima, ma sappiamo che anche gli altri prodotti di origine animale derivano dagli allevamenti (il latte, le uova, i formaggi,…..), e sono responsabili di patologie, inquinamento, povertà e sofferenze animali, quindi perchè non preparare  dei pasti 100% vegetali?
 


Il post partecipa ovviamente anche a  Salutiamoci che



prende spunto dal lavoro del prof. Franco Berrino dell'Istituto dei Tumori di Milano e dalle linee guida sue e dello chef Giovanni Allegro, insegnante alla scuola di cucina di Cascina Rosa che si occupa di prevenzione tramite l’alimentazione
Salutiamoci
Volete partecipare anche a voi?

Tutti possono partecipare a Salutiamoci, blogger e non: queste le regole del gioco
E' sufficiente consultare questa tabella a tre colonne con gli alimenti consentiti, vietati e non consigliati

Sul blog di Salutiamoci si possono approfondire le basi scientifiche dell'iniziativa, controllare il calendario degli ingredienti del mese, e scaricare le raccolte dei mesi precedenti.

I meravigliosi Ceci sono ospitati per il mese di marzo da Pappa e Cicci che ce ne racconta la storia e le proprietà


Tutti i miei post per Salutiamoci
Tutte le mie ricette con i ceci (che adoro!)
Tutti i miei hummus

E se vi piacciono ceci e carciofi tornate a trovarmi nei prossimi giorni: comporrò un intero menù con ceci e carciofi.

Buon lunedì! :)

19 commenti:

  1. Mmmm che bell'abbinamento! Mi ispira proprio, da provare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. prova l'abbinamento è spettacolare (e il primo link sotto Carciofi spinosi è per amanti dell'orto ;) )!

      Elimina
  2. Aspetto le tue ricette con le lenticchie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se vuoi negli hummus ce ne è già una e le altre tra un po'... questo è il mese dei ceci! :)

      Elimina
    2. Buoni i ceci, sono anche tra i miei legumi preferiti!
      In attesa delle tue ricette, li cucino semplici semplici come riesce a me, tanto sono buoni lo stesso (la ricetta perfetta dell'imbranata in cucina:)

      Elimina
  3. Ciao, arrivo a te dal 100% Vegetal Monday.
    Antipasto davvero goloso.
    Buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vittoria, benvenuta e grazie!
      Io adoro gli hummus, te li consiglio sono buonissimi e molto personalizzabili :)

      Elimina
  4. Ma come, ai carciofi? Io non ho ancora provato quello base! :-(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Silvia parti, non esitare: trova la salsa tahin (ciò che trasforma un patè di ceci in hummus), va da WF o in un negozietto bio o etnico che vende i ceci e buttati! :)
      Se il tuo libro non ti da le spiegazioni che ti servono per convincerti prova con questo post in cui spiego bene come partire :) e perchè fa tanto tanto bene! :) http://ilmondodici.blogspot.it/2011/04/hummus.html

      Elimina
  5. Metto da parte per provarla presto: ceci e carciofi mi paiono una grande accoppiata.
    Nonostante, come sai, io non sia vegetariana, cerco sempre un consumo critico, a km 0 e cln prodotti acquistati dai Gas. Questo fa sì che molti miei pasti siano a base esclusivamente vegetale, anche perché le verdure vere, di stagione e coltivate in un certo modo, sembrano, a mio avviso, più sostanziose.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carciofi e ceci ti piaceranno e nel caso nei prossimi giorni, o al massimo la prossima settimana (se no vi annoiate) arriverà una ricetta conclusiva che mi ha fatto impazzire ;) molto golosa.

      E' esattamente al consumo critico, km 0 (o pochi), prodotti stagionali, consapevolezza di quel che si mangia che si deve puntare. Tutti.
      La questione per chi ha scelto uno stile di vita vegan è sicuramente etica, ma anche ecologista, perchè con questi ritmi e comportamenti scellerati e poco consapevoli il pianeta collasserà e questo riguarda tutti.
      Il senso delle iniziative come i lunedì vegetali è offrire alternative, informazioni, uno spunto convincente, perchè anche solo un pasto in più di ogni onnivoro senza carne e derivati ha un impatto molto positivo sulla cosidetta "impronta" che ognuno di noi ha sul pianeta. Per cui grazie! :) E non è da dimenticare che una dieta salutista, come quella che suggeriscono Berrino ed altri, che è prevalentemente a base di vegetali ma con attenzione e impegno massimo perchè sia varia e completa, porta grande beneficio a chi la fa e anche al Sistema Sanitario Nazionale che con meno malati (di diabete due, di ipertensione, e di tante altre malattie che con una buona dieta si possono prevenire) ha meno costi, e ancora una volta questo riguarda tutti.

      Elimina
  6. cara la mia Cì sei una fonte di ricette ceciose inesauribile!!! il mio legume preferito questo mese è stato declinato in bellissime ricette, comprese le tue!! grazie per questa ennesima ricettina!!

    RispondiElimina
  7. adoro i carciofi, fatti a hummus mai assaggiati devono essere speciali queste tartine!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elisabetta, sì, i carciofi sono sempre speciali, quindi anche nell'hummus :) Te li consiglio, son certa ti piaceranno. Ciao!

      Elimina
  8. Adoro i carciofi! Peccato aver scoperto il tuo blog e la ricetta in questa stagione! Rimmarrò sintonizzata ... chissà cos'altro di buono avrai in serbo!
    Ciao MARI

    RispondiElimina
  9. Ciao Mariz, benvenuta e grazie!
    La cosa meravigliosa degli hummus è la loro versatilità, per cui puoi farne di nuovi con ogni nuova verdura di stagione... Prova e vedrai :)

    RispondiElimina
  10. ecco, forse così li mangerebbe la figlia i carciofi! mannaggia! assaggiati:"sembrano buoni mamma, ma ... quando sarò grande, grazie". Stop. sgrunt:( però anch'io da piccola li trovavo disgustosi e oggi ne mangerei a chili... grazie di questa ricetta!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gli hummus sono sempre un ottimo modo per assaggiare tante cose! E io ADORO i carciofi!
      Sai che i piccoli hanno i loro gusti ;) La mia fa così con l'insalata a foglia morbida le guarda con distacco e non c'è veerso! (o quelle amare, ma quello già è comprensibile) ...poi magari si mangia un sacco di verdure a crudo, o la rucola prendendola direttamente dai vasi (ops... chi avrà dato il cattivo esempio? ;) )

      Elimina


Grazie per il tuo commento, le tue impressioni per me sono preziose :-)
È attiva la moderazione.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...